CalcioIn evidenza sportSlide principale homeSportTutti gli ArticoliCoppa Italia Promozione: La Pol. Lascari vince ma la Cephaledium passa il turno (Galleria Fotografica)

Redazione9 mesi ago6 min

Tanti brividi per la squadra normanna, quest’oggi al Comunale di Caccamo, dove sono stati i calci di rigore a regalare il passaggio del turno ai gialloneri. La squadra di Ferrara, quest’oggi, non ha particolarmente brillato in campo, complice anche la assenza del motorino di centrocampo Di Franco.

Un primo tempo molto sciapo delle due squadre, con la Pol. Lascari che parte aggressiva ma non affonda mai veramente il colpo. Per la Cephaledium, invece, polveri bagnate: poche conclusioni ma molto pericolose.

Nella ripresa, la squadra ospite ha l’occasione di aprire le marcature con Sferruzza che, a tu per tu con Randazzo non inquadra al meglio la porta e la sfera termina di pochissima al lato del palo.

La Polisportiva, invece, ci crede e, al 61’ il neo entrato Randazzo realizza l’1 a 0. Bravissimo Cordava ad eludere la difesa di Cipolla e a servire il compagno per la conclusione decisiva, con Fiduccia freddato.

Al 72’ il Lascari si trova in meno per l’espulsione di Minà ma la Cephaledium non riesce a capitalizzare la superiorità numerica, anzi, deve ringraziare il suo estremo difensore, Fiduccia, per una grandissima parata allo scadere del tempo regolamentare, su una punizione insidiosissima di Ruggeri.

Dal dischetto, però, è il Lascari che vede il sogno passaggio del turno sfumare, grazie agli errori di Ruggeri e  Colletti. Per i gialloneri, invece, Clemente M., Clemente G, Cipolla e Zangara non sbagliano.

 

La Cephaledium passa il turno ma c’è ancora molto lavoro da fare: la squadra gira ma non riesce a capitalizzare sotto porta. La squadra giallorossa, invece, torna da Caccamo a testa alta: nella doppia partita ha dimostrato grande caparbietà e voglia di mettersi in luce e, sicuramente, darà grandi problemi alle altre squadre del campionato.

Cephaledium
Fiduccia, Portera, Gatta (75’, Zangara), Arlotta, Levantino, Cipolla, Halili (72’ Alberti), Tinnirello, Sferruzza (59’ Fazio), Clemente P., Clemente M.
Allenatore: Ferrara
Panchina: Mortillaro, Damiano, Quartararo, Pitissi, Mocciaro, Rizzo
Pol. Lascari
Randazzo, Migliore, Colletti, Lo Bianco, Calderone, Castigliola (57’ Ruggeri), Siracusa. Monti, Cordova (85’ Morena), Minà, Carnevale
All.: Zappavigna
Panchina: Imbraguglio, Catanzaro, Fradella, Giallombardo
Note:
Espulsioni: 71′ Minà (Pol. Lascari)
Reti: 61’ Ruggeri (Pol. Lascari)

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

ll progetto editoriale di CefalùTime è frutto della passione per le arti comunicative e giornalistiche da parte di uno staff giovane e intraprendente.

CefalùTime, nasce con l’obbiettivo di offrire una nuova fonte di informazione, chiara e trasparente, divenendo, al contempo, vetrina di opportunità per piccoli e grandi imprenditori operanti sul territorio.

Maggio: 2019
L M M G V S D
« Apr    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Cefalu Time, 2019 © All Rights Reserved