CalcioSportTutti gli ArticoliEccellenza: La Cephaledium contro lo Sporting Vallone per rimanere in vetta

Redazione6 mesi ago4 min

Dopo la brillante vittoria della scorsa settimana, la terza giornata del campionato di Eccellenza, vede i gialloneri contrapposti allo Sporting Vallone: i nisseni, nell’ultima giornata, sono usciti con le ossa rotte dalla partita contro il Canicattì, andando in vantaggio per 2 a 0, per poi essere colpiti da una valanga di gol. Un 6 a 2 che non lascia molto spazio all’immaginazione.
C’è quindi da temere questa squadra, ferita nell’orgoglio e che vorrà rifarsi in casa contro la Cepha. I normanni dovranno fare a meno di Calaiò, espulso contro il Favara. Dirigerà l’incontro il signor Buzzone di Enna.

Il Geraci, dopo la grande impresa della scorsa settimana contro il Castellammare, dovrebbe avere una partita più semplice contro l’Oratorio San Giorgio, ancora fermo in basso alla classifica con 0 punti. Una ghiotta possibilità per continuare la striscia positiva e portarsi a punteggio pieno in campionato.

Stesso discorso per il Dattilo che, senza troppe difficoltà, dovrebbe riuscire a battere un Mazara in piena emergenza e con un punto in classifica. Per l’Akragas, invece, la partita di cartello della domenica, affrontando in casa, il Castellammare: i trapanesi, feriti nell’orgoglio, vorranno subito rialzarsi e riportarsi ai vertici della classifica. Non sarà facile per i biancoazzurri.

Nei due anticipi della giornata il CUS Palermo, dopo aver messo sotto contratto Madonia (ex Trapani) ospitano oggi pomeriggio il Canicattì nel secondo match di cartello della giornata: entrambe le squadre hanno bisogno di punti importanti e non si possono permettere di sbagliare per non perdere troppi punti dalle prime posizioni.

La Parmonval dopo la vittoria della scorsa settimana contro l’Oratorio San Giorgio, spera di aver finalmente trovato la giusta quadratura per il campionato e contro la Sancataldese potrebbe finalmente scrollarsi di dosso la falsa partenza della prima giornata.

A chiudere il quadro della terza giornata saranno le due sfide di bassa classifica tra Pro Favara – Alcamo e Misilmeri – Monreale. Dopo la sconfitta contro i gialloneri, il Favara può subito riprendere il cammino contro il fanalino di coda bianconero, ancora fermo a 0 punti in classifica e con grosse difficoltà. Per il Monreale, invece, la possibilità di lasciare l’ultima casella della classifica di Eccellenza contro il Misilmeri che, sicuramente, vorrà continuare a sognare dopo l’ottimo pareggio della scorsa settimana contro il Mazara

3° giornata
Cus Palermo – Canicattì
Akragas – Castellammare

Misilmeri – Monreale
Geraci – Marineo
Mazara – Dattilo
Parmonval  – Sancataldese
Favara – Alcamo
Sporting Vallone – Cephaledium 

 

Classifica

Cephaledium, Dattilo, Akragas, Geraci 6

CUS Palermo 4

Castellammare, Favara, Sp. Vallone, Parmonval, Canicattì 3
Mazara, Misilmeri, Sancataldese 1

Monreale, Marineo, Alcamo 0

 

 

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

ll progetto editoriale di CefalùTime è frutto della passione per le arti comunicative e giornalistiche da parte di uno staff giovane e intraprendente.

CefalùTime, nasce con l’obbiettivo di offrire una nuova fonte di informazione, chiara e trasparente, divenendo, al contempo, vetrina di opportunità per piccoli e grandi imprenditori operanti sul territorio.

Marzo: 2020
L M M G V S D
« Feb    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

Cefalu Time, 2019 © All Rights Reserved