CalcioSportTutti gli ArticoliEccellenza: Rocambolesca vittoria della Cephaledium in casa con il Marineo

Redazione2 mesi ago3 min

Dopo un novembre da dimenticare, la Cephaledium torna di nuovo alla vittoria, imponendosi per 3 a 2 contro il Marineo in una partita ricca di emozioni. Con una squadra ridotta all’osso, tra squalifiche ed infortuni, mister Zappavigna ne convoca 18, segno anche che, con le liste aperte da domani, alcuni giocatori non sono stati confermati per il resto della stagione
Primo tempo senza molte emozioni ma che si chiude con il vantaggio dei gialloneri: Parisi, bravo a sfruttare un bel passaggio filtrante di Clemente, si trova da solo di fronte Randazzo e non sbaglia.

La ripresa, invece, ha tutt’altro ritmo: bastano 5 minuti al Marineo per riprendere il risultato: Fazio in area di rigore stende un avversario, per il direttore di gara non ci sono dubbi ed indica il dischetto. Montalbano dagli 11 metri spiazza Fiduccia e realizza. 2 minuti dopo altro rigore, questa volta a favore della Cephaledium: dal fischio di ripresa, i gialloneri si catapultano immediatamente nell’area avversaria, Messina supera un uomo ma viene messo giù: altro rigore. Marco Clemente non sbaglia, per quanto Randazzo individua l’angolo.
Al 10′ arriva nuovamente il pareggio degli ospiti: Montalbano sfrutta una disattenzione difensiva per scappare in contropiede e battere nuovamente Fiduccia per il 2 a 2. 3 Gol nel giro di 5 minuti.
I ritmi si alzano, la Cephaledium prova in tutti i modi di riportarsi in vantaggio, lasciando spesso la retroguardia scoperta. Su una ripartenza dei palermitani, al 86′ minuto, arriva l’espulsione di Portera che, perso ormai l’avversario, è costretto a stenderlo per evitare che si trovasse di fronte all’estremo difensore giallonero.
Al 90′ arriva finalmente il gol del vantaggio: sugli sviluppi di una punizione, il pallone viene scodellato al centro. Il Marineo non riesce a spazzare la sfera che rimane in area. Messina è più bravo di tutti a raccogliere il pallone e a concludere a botta sicura.

Vittoria importante per i gialloneri che si portano più lontani dalla zona retrocessione e che vedono i Playoff più vicini, con una classifica corta dove non si può sbagliare

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

ll progetto editoriale di CefalùTime è frutto della passione per le arti comunicative e giornalistiche da parte di uno staff giovane e intraprendente.

CefalùTime, nasce con l’obbiettivo di offrire una nuova fonte di informazione, chiara e trasparente, divenendo, al contempo, vetrina di opportunità per piccoli e grandi imprenditori operanti sul territorio.

Gennaio: 2020
L M M G V S D
« Dic    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Cefalu Time, 2019 © All Rights Reserved