FocusTutti gli ArticoliVideoIl Giornale di Cefalù: Dalla crisi alla “crisis”

Omone Black Marry4 mesi ago4 min
L’attuale crisi una opportunità per il suo superamento. L’Auser, Università della terza età, presidente Elmo Napoli, ha inaugurato il nuovo anno sociale con l’intervento del prof. Franco La Rosa (foto) sul tema: L’individuo e la società, impegno etico, civile ed istituzionale. Dalla “crisi” alla “crisis” cioè – osserva La Rosa – al riscatto, facendo sentire la nostra voce. Al venire meno delle “PQ” le parrocchie, i partiti, i quartieri – tutti luoghi privilegiati di aggregazione – servono le 4 funzioni: sopravvivenza, educazione, apprendimento, vivere civile.
La coerenza con una identità politica di centrista, da sempre fortemente perplesso sugli schieramenti politici che fanno riferimento ai modelli dell’autoritarismo, sono le ragioni che Armando Aulicino spiega al Giornale di Cefalù lo hanno convinto ad aderire al nuovo progetto politico di Matteo Renzi “Italia Viva”.
Festa del Ciao domenica a Gangi. E’ prevista la partecipazione di oltre 400 ragazzi dell’Azione Cattolica con l’impegno di scrivere gli articoli della Costituzione della “città giusta”. Presente il Vescovo Marciante e premiazione della seconda edizione del concorso in ricordo di Valeria Cortina. Il Giornale di Cefalù intervista il presidente diocesano Giuseppe La Tona.
Si è aperta la stagione degli Incontri in Biblioteca con la presentazione, presso l’aula consiliare del volume di poesie di Roberto Crinò: Le coincidenze significative. Ad introdurre l’autore l’assessore alla cultura Enzo Garbo, il poeta Antonio Barracato il vice presidente del consiglio comunale Daniele Tumminello ed il presidente del consiglio di biblioteca Giuseppe Saja.
E’ oggi un valore – ha sottolineato Crinò, per un breve periodo docente del Liceo classico Mandralisca – essere una anomalia in una società che ci vuole omologati ed è un valore la resilienza che ci porta alla resistenza ed alla rinascita.
Gli interventi di Giuseppe Saja, Antonio Barracato, Roberto Crinò e Daniele Tumminello che legge alla fine una poesia.
Le notizie, i film del weekend, le interviste, i servizi del Giornale di Cefalù, video-web (n.1576, anno 36) diretto e condotto da Carlo Antonio Biondo; da giovedì 24 ottobre può essere seguito, visto e rivisto in internet su federicocammaratatv, murialdosicilia e facebook (adrianocammarata).
https://www.facebook.com/adriano.cammarata.5/videos/10215753212085354/

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

ll progetto editoriale di CefalùTime è frutto della passione per le arti comunicative e giornalistiche da parte di uno staff giovane e intraprendente.

CefalùTime, nasce con l’obbiettivo di offrire una nuova fonte di informazione, chiara e trasparente, divenendo, al contempo, vetrina di opportunità per piccoli e grandi imprenditori operanti sul territorio.

Febbraio: 2020
L M M G V S D
« Gen    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
242526272829  

Cefalu Time, 2019 © All Rights Reserved