NotizieTutti gli ArticoliLa Sicilia colpita dagli incendi. Gravi roghi alla Riserva dello Zingaro e a Bonfornello

Redazione2 mesi ago2 min

Un fine settimana da incubo in Sicilia con diversi roghi scoppiati in tutta l’Isola. Quello più impressionane ad Altofonte dove ieri, intorno alle 22, si è sviluppato un incendio nel bosco di Moarda, in cinque punti distinti allo stesso orario. Il gran caldo ed il vento di scirocco hanno alimentato le fiamme, con i vigili del fuoco e la protezione civile che hanno avuto il loro gran da fare fino a stamattina, quando sono riusciti a calmare la situazione.  Evacuate 400 persone per sicurezza

L’impressionante prima e dopo della riserva dello Zingaro (Foto di Federica Raccuglia/Associazione Bosco Angimbè)

Colpita anche la Riserva dello Zingaro: le fiamme del rogo nel Trapanese, partite da Macari, hanno superato la montagna e sono arrivate prima alla Tonnara di San Vito Lo Capo, sulla costa, e poi si sono estese allo Zingaro, che già nel 2012 era stata distrutta dalle fiamme.

Questa mattna, invece, ad essere colpita è stata la zona del parco archeologico di Himera, lungo la strada statale 113, nei pressi dello svincolo di Bonfornello. Secondo le prime informazioni sembrerebbe che i resti archeologici del Tempio non abbiamo subito danni.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

ll progetto editoriale di CefalùTime è frutto della passione per le arti comunicative e giornalistiche da parte di uno staff giovane e intraprendente.

CefalùTime, nasce con l’obbiettivo di offrire una nuova fonte di informazione, chiara e trasparente, divenendo, al contempo, vetrina di opportunità per piccoli e grandi imprenditori operanti sul territorio.

Ottobre: 2020
L M M G V S D
« Set    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

Cefalu Time, 2019 © All Rights Reserved