CalcioSportTutti gli ArticoliPromozione: La Cephaledium torna da sola in vetta. Vittoria casalinga contro il Sinagra

Matteo di Fina8 mesi ago3 min

Un’ottima Cephaledium esce vittoriosa da una partita abbastanza complicata contro il Sinagra. Ai gialloneri basta un calcio di rigore siglato dal capitano, Giampiero Clemente (14 rete stagionale per l’attaccante cefaludese) per vincere la partita e portarsi al primo posto in classifica. A Sant’Angelo, infatti, l’Acquedolci crolla nel campo della Santangiolese, venendo sconfitta per 2 a 0 abdicando così dal ruolo di co-capolista del campionato di Promozione.

Una partita ben giocata da entrambe le squadre, con una prima frazione che ha visto i gialloneri un po’ più sulla difensiva, aspettando il momento giusto per colpire. E’ del Sinagra, infatti, la prima vera occasione pericolosa, dopo pochi minuti di gioco, con Fiduccia che neutralizza una conclusione ravvicinata di Amante, spendendo la palla sopra la traversa. Al 25′, G. Clemente, viene steso in area di rigore da un difensore: per il direttore di gara non ci sono dubbi ed indica il dischetto. Il capitano dal dischetto si conferma infallibile, per quanto l’estremo difensore avversario, Bonfiglio, sfiora di poco la sfera. Per Clemente è il 14° sigillo in campionato, rafforzando ancor di più il suo primo posto nella classifica capocannoniere del campionato.

Il Sinagra prova una timida reazione ma la difesa giallonera non permetterà agli avversari di nuocere.
Nella ripresa i gialloneri cercano in più di un’occasione il gol che chiuderebbe i conti con il capitano Clemente e Lo Coco ma il risultato rimarrà quello maturato nei primi 45 minuti con un Sinagra mai pericoloso.

Una vittoria fondamentale della Cephaledium che si porta su un +3 importante per il campionato: se si dovesse trovare una pecca in questa partita, sarebbe la difficoltà del reparto offensivo di chiudere definitivamente i giochi, con i gialloneri che ci provano ma non riescono a trovare il gol della sicurezza.
Tra 7 giorni la neo capolista se la vedrà nel delicatissimo derby contro il Lascari, quest’oggi vittorioso contro il Bagheria. La squadra giallorossa, infatti, ha già giocato qualche brutto scherzo alle squadre di alta classifica, fermando per 1 a 1 l’Acquedolci e, oggi pomeriggio, vincendo per 2 a 1 contro i Palermitani. Ci si aspetta una partita infuocata.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

ll progetto editoriale di CefalùTime è frutto della passione per le arti comunicative e giornalistiche da parte di uno staff giovane e intraprendente.

CefalùTime, nasce con l’obbiettivo di offrire una nuova fonte di informazione, chiara e trasparente, divenendo, al contempo, vetrina di opportunità per piccoli e grandi imprenditori operanti sul territorio.

Settembre: 2019
L M M G V S D
« Ago    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30  

Cefalu Time, 2019 © All Rights Reserved