CefalùEventiTutti gli ArticoliSettimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti a Cefalù

Omone Black Marry2 mesi ago3 min

Anche quest’anno il Comune di Cefalù, in collaborazione con Fare Ambiente Cefalù Madonie e il WWF Sicilia Nord Occidentale, partecipa alla undicesima edizione della Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti (SERR), la grande campagna di comunicazione ambientale europea che promuove l’attuazione di azioni di sensibilizzazione sulla gestione dei rifiuti e il cui tema centrale per l’edizione 2019 è “Educare alla riduzione dei rifiuti contro lo spreco”.

Questa mattina, insieme con i volontari del WWF Sicilia Nord Occidentale Francesco Palazzo, Francesca Cirrincione e Gabriele Varisco, abbiamo iniziato con la distribuzione di borracce in alluminio agli alunni della Scuola secondaria di primo grado dell’Istituto Comprensivo Botta di Cefalù, come azione concreta per educare i giovani alla riduzione dei rifiuti (bottigliette in plastica in questo caso), utilizzando le borracce, e sensibilizzare contro l’eccessivo inquinamento da plastica dei nostri mari e dei nostri territori.
Presenti il vicesindaco Enzo Terrasi, la nuova Dirigente scolastica dell’I.C. Botta di Cefalù Rosaria Corona e la vicepresidente di Fare ambiente Cefalù Madonie Lucia Paola.
Grande partecipazione e grande entusiasmo da parte dei nostri ragazzi che rispondono a queste iniziative di sensibilizzazione ambientale sempre più preparati e consapevoli (molti di loro utilizzano già da tempo borracce al posto di bottigliette di plastica).
Oltre alla borraccia ad ogni alunno è stato consegnato un foglio con alcune buone azioni green che possono contribuire ad aiutare il nostro pianeta.
Domattina si proseguirà con la distribuzione delle borracce, mentre venerdì 22 novembre si svolgerà una mattinata ecologica aperta a tutti, che coinvolgerà 80 bambini delle classi prime e seconde dell’Istituto Comprensivo Botta di Cefalù, l’associazione Nuoto Kepha, l’associazione Piranha Sup Surf School e il CAI sezione di Cefalù, per ripulire dai rifiuti abbandonati tratti di spiaggia e la Rocca di Cefalù (appuntamento venerdì 22 novembre alle 9:30 in piazza Garibaldi).

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

ll progetto editoriale di CefalùTime è frutto della passione per le arti comunicative e giornalistiche da parte di uno staff giovane e intraprendente.

CefalùTime, nasce con l’obbiettivo di offrire una nuova fonte di informazione, chiara e trasparente, divenendo, al contempo, vetrina di opportunità per piccoli e grandi imprenditori operanti sul territorio.

Gennaio: 2020
L M M G V S D
« Dic    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Cefalu Time, 2019 © All Rights Reserved