FocusStoriaTutti gli ArticoliUn viaggio nel Teatro Cicero

Salvatore Mangano3 settimane ago5 min

Tra i tanti luoghi di interesse della cittadina normanna, un posto privilegiato è senz’altro da attribuire al Teatro Cicero, un vero e proprio gioiello culturale di cui, nonostante il suo pregio, si potrebbe sapere poco.

La disciplina artistica del teatro è molto antica, infatti, la sua origine è da rinvenire nell’aspirazione degli uomini a rendere visibile la loro relazione con le divinità. Come l’archeologia ci dimostra, attività teatrali erano già esercitate nell’antico Egitto, nella fattispecie dei “Misteri di Osiride”. In seguito nelle civiltà classiche greco-romana, il teatro ebbe un notevole sviluppo, con opere e edifici, ancora oggi fruibili, e venne arricchito di finalità di intrattenimento e pedagogiche. Nel corso dei secoli e fino ad oggi, il Teatro, nei suoi vari generi, è stato propagatore di cultura e valori etici.

Anche i nobili cefaludesi, nel 1814, costituiti in un’associazione, vollero dotare la cittadina normanna di un Teatro, anche se finalizzato al loro esclusivo utilizzo.  Il teatro cefaludese, intitolato nel 1982 al violinista cefaludese Salvatore Cicero, presenta una forma a ferro di cavallo, come di consueto nello stile italiano, e fu inaugurato nel 1818, una volta terminati i lavori diretti dall’architetto Antonio CarusoNel prosieguo fu ampliato e sopraelevato, per consentire una fruizione più ampia, e fu finemente decorato, soprattutto l’ovale del soffitto, dal pittore Rosario Spagnolo che rappresentò l’Allegoria delle Arti, che ancora oggi si può ammirare.

Il teatro cefaludese, ormai passato all’amministrazione comunale, dopo varie vicissitudini che lo videro destinato ad altri usi come cinema, lazzaretto e perfino caserma tedesca durante il periodo bellico, fu riaperto al pubblico nel 1982, e sei anni dopo, fece da set per alcune scene di Nuovo Cinema Paradiso di Giuseppe Tornatore.

Ancora oggi l’arte teatrale esercita un’attrazione notevole, e suscita importanti emozioni, sia negli spettatori che negli attori.

Concludendo, non possiamo che auspicare che il Teatro, globalmente inteso, sia sempre più rilanciato nella nostra cittadina, vista la sua portata in termini di svago e arricchimento culturale. In questa direzione fa ben sperare il recente stanziamento ottenuto per il Teatro Cicero dal governo regionale.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

ll progetto editoriale di CefalùTime è frutto della passione per le arti comunicative e giornalistiche da parte di uno staff giovane e intraprendente.

CefalùTime, nasce con l’obbiettivo di offrire una nuova fonte di informazione, chiara e trasparente, divenendo, al contempo, vetrina di opportunità per piccoli e grandi imprenditori operanti sul territorio.

Settembre: 2020
L M M G V S D
« Ago    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930  

Cefalu Time, 2019 © All Rights Reserved