NotizieTutti gli ArticoliUna raccolta fondi per aiutare la ragazza ferita nell’incidente in gommone

Redazione2 mesi ago4 min

Due studenti di Medicina dell’Università di Palermo (Cecilia Davini e Ludovico Belluardo) hanno deciso di avviare una raccolta di fondi per aiutare la ragazza che, qualche giorno fa, ha subito un grave incidente durante un’uscita in gommone .

La ragazza, al momento ricoverata all’ospedale Villa Sofia ha subito fratture multiple del massiccio facciale: orbita oculare, osso mascellare, mandibola, osso etmoide, osso frontale, con lesione al nervo ottico. In più ha riportato le fratture di rotula, femore, nonché multiple ferite lacero-contuse e chiaramente un incredibile shock fisico ed emotivo.  La ragazza ha già subito due interventi per la stabilizzazione e la ricostruzione parziale delle ossa del viso ma ne dovrà subire altrettanti, senza contare i mesi di riabilitazione, la ricostruzione dentale e altri interventi sanitari che ora nemmeno riusciamo ad immaginare. I rischi che corre riguardano sicuramente la funzionalità oculare e masticatoria.

I due ragazzi, hanno deciso di attivare questa raccolta tramite la piattaforma Buonacausa non trattiene alcuna somma e il ricavato è interamente devoluto alla famiglia.

Subito il nostro pensiero pratico si è unito alla grandissima commozione: i nostri cari amici necessitano di più di una parola di conforto! Le condizioni economiche di tutti, causa crisi economica, non sono assolutamente le migliori e per la famiglia Abbate si prospettano delle spese sanitario-riabilitative davvero ingenti. Questa situazione economica preoccupa tutti noi perché il nostro primario interesse è poter garantire, nei mesi che verranno, una buona assistenza a Gabriella. Sicuramente il processo riabilitativo sarà lungo e costoso, senza contare gli spostamenti della famiglia, le ore di lavoro perse per l’assistenza, i farmaci, non ultime le spese legali.

Per questi motivi ci appelliamo alla vostra generosità e al vostro affetto per queste persone splendide, insieme possiamo farcela! Le donazioni sono gratuite, senza costi aggiunti e potete donare qualsiasi cifra vi sembri appropriata. Abbiamo legato a questa raccolta fondi un conto PayPal creato appositamente e il codice IBAN è direttamente intestato ad Anna Abbate, sorella di Gabriella.

Per raggiungere la piattaforma (clicca qui)

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

ll progetto editoriale di CefalùTime è frutto della passione per le arti comunicative e giornalistiche da parte di uno staff giovane e intraprendente.

CefalùTime, nasce con l’obbiettivo di offrire una nuova fonte di informazione, chiara e trasparente, divenendo, al contempo, vetrina di opportunità per piccoli e grandi imprenditori operanti sul territorio.

Ottobre: 2020
L M M G V S D
« Set    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

Cefalu Time, 2019 © All Rights Reserved